fbpx
skip to Main Content
Che cos’è un filtro contenuti?
Un filtro web è un “software di controllo dei contenuti” che consente di limitare gli accessi a determinati siti web.
Impedire la navigazione in siti con contenuti non appropriati, ma anche bloccare l’accesso ai siti che potrebbero ospitare malware o divulgare dati sensibili può essere utile sia per i genitori, ma anche per le imprese.
sicurezza su intenet
Perché un’azienda dovrebbe utilizzare un filtro contenuti?
Riduzione di produttività, responsabilità legale e spreco di banda sono le tre principali problematiche in cui incorrono le aziende che non sono dotate di un filtro contenuti.
Secondo una ricerca IDC, infatti, ben il 40% della navigazione durante l’orario di lavoro non ha finalità lavorative, il 72% della navigazione in “siti per adulti” è effettuata nelle giornate lavorative e lo spreco di banda dedicata alle aziende è del 70%.
Per risolvere queste problematiche diventa, quindi, necessario dotarsi di un filtro contenuti che consenta di gestire il controllo degli accessi ai siti web.
NethSecurity mette a disposizione un interessante Filtro Contenuti Cloud, integrato con un database costantemente aggiornato con oltre 50 categorie disponibili. Tra le importanti novità introdotte ci sono la possibilità di geolocalizzare il traffico e, quindi, bloccare il traffico dai paesi a rischio infezioni e pirati informatici, ma soprattutto l’introduzione di blacklist su categorie di siti malevoli da cui vengono divulgati malware, tra cui i famigerati ransomware come Cryptolocker.
filtro malware
Filtro malware (attivo da oggi, 1° Giugno 2016)
geolocalizzazione traffico internet
Geolocalizzazione traffico internet
siti bloccati
Siti bloccati
siti consentiti
Siti consentiti
Back To Top
English French German Italian Spanish